Amsterdam, falso allarme dirottamento. Le scuse del pilota: “Errore in cabina” VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 7 Novembre 2019 8:37 | Ultimo aggiornamento: 7 Novembre 2019 8:41
Amsterdam, pilota chiede scusa per il falso allarme dirottamento

Amsterdam, pilota chiede scusa per il falso (Frame da YouTube)

ROMA – Panico all’aeroporto Schiphol di Amsterdam per un allarme dirottamento. Anzi, un falso allarme dirottamento che la sera del 6 novembre ha bloccato lo scalo. A scusarsi, circa un’ora dopo, la compagnia spagnola Air Europa spiegando che si era trattato di uno sbaglio. Poi le scuse del pilota: “Abbiamo fatto un errore in cabina”.

La sera di mercoledì l’aeroporto olandese è stato temporaneamente chiuso dopo che il pilota del volo Air Europa in partenza da Amsterdam e diretto da Madrid ha per sbaglio lanciato un allarme dirottamento, scatenando le operazioni di sicurezza previsto in questi casi.

Un’ora dopo la compagnia aerea si è scusata su Twitter, spiegando l’errore, mentre il pilota ha rilasciato un imbarazzato messaggio di scuse all’equipaggio e ai passeggeri rimasti bloccati a bordo dell’aereo, spieganado quanto successo.

(Video da YouTube)