YOUTUBE Atletico-Siviglia, uscita scomposta di Neto: a Godin saltano 3 denti

di redazione Blitz
Pubblicato il 5 febbraio 2018 15:08 | Ultimo aggiornamento: 5 febbraio 2018 15:08
Atletico-Siviglia, uscita scomposta di Neto: a Godin saltano 3 denti

Atletico-Siviglia, uscita scomposta di Neto: a Godin saltano 3 denti

MADRID – Diego Godin ha lasciato tre denti sul campo durante il match tra Atletico Madrid e Valencia. Il difensore uruguaiano è dovuto uscire dal campo al 48esimo della gara fra Atletico e Valencia dopo un duro scontro con Neto, il portiere del Valencia ed ex secondo di Buffon alla Juventus.

Il brasiliano, su una punizione dalla trequarti di Griezmann ha calcolato male i tempi dell’uscita e con il pugno ha colpito in piena bocca Godin.
All’uruguaiano è partito subito un dente. Poi gli altri due, che sono risultati rotti dopo gli esami sostenuti dal giocatore una volta fuori dal campo. Al suo posto è entrato Juanfran. I media spagnoli si sono chiesti se l’uscita scomposta dell’ex portiere juventino sia stata oppure no un’azione da calcio di rigore.