Canta la vendetta e diventa l’idolo delle hit parade, “Ti acchiapperò” il video di You Tube

Pubblicato il 7 Settembre 2010 16:00 | Ultimo aggiornamento: 7 Settembre 2010 16:00

E’ diventato un idolo da hit parade cantando la sua vendetta. Kevin Antoine Dodson, classe 1985, da Huntsville, Alabama, fratello di una vittima di un tentato stupro è diventato il protagonista di un video che è stato visto 16 milione di volte sul web.

La sua voce, opportunatamente trattata grazie a un software che si chiama Auto Tune, e che è segretamente usato dalle popstar di tutto il mondo per sistemare le imperfezioni del canto, adesso è finita nella classifica di Billboard, l’hit parade d’America, spinta dalle vendite record su iTunes: quasi centomila copie in poche settimane. Così quella canzone chiamata “Bed Intruder”, l’assalitore nel letto, il cui ritornello continua a minacciare vendetta – “Ti acchiapperoooò!” – è diventato il primo vero successo nato su YouTube e finito in una classifica ufficiale.