Coronavirus, va al supermercato e sputa sulla frutta. Il VIDEO sui social, denunciato 25enne a Caserta

di redazione Blitz
Pubblicato il 18 Marzo 2020 19:55 | Ultimo aggiornamento: 18 Marzo 2020 20:52
Coronavirus, va al supermercato e sputa sulla frutta. Il VIDEO sui social, denunciato 25enne a Caserta

CASERTA – In piena emergenza coronavirus c’è anche chi va al supermercato e sputa di nascosto sulle cassette del banco frutta. Accade in provincia di Caserta, dove un 25enne è stato identificato e denunciato dalla polizia. 

Tale e tanta è la stupidità che il 25enne ha pensato bene di immortalare la sua bravata in un video, poi postato su Instagram. Nelle immagini, rilanciate anche dal consigliere regionale della Campania Francesco Emilio Borrelli, si vede l’autore che, dopo essersi tolto la mascherina, sputa sulla frutta esposta nel supermercato mentre in sovraimpressione appare la scritta “infettiamo”. 

“Neanche l’emergenza sanitaria da Coronavirus sembra fermare la stupidità di alcuni individui – commenta Borrelli – che amano mettersi in mostra sui social con atti scellerati. L’imbecillità sta raggiungendo limiti mai neanche pensati prima, il cattivo utilizzo dei social e la mania di voler essere protagonisti sta aiutando in tal senso”.

“L’idiota che compie questo gesto, – spiega Borrelli – che vediamo nel video, sputa sulla frutta con il sorriso stampato sul volto, crede forse di essere divertente invece è un incosciente ed un criminale, in un momento come questo cospargere saliva e liquidi corporei è estremamente pericoloso, farlo volontariamente equivale ad attentare alla vita altrui. Abbiamo segnalato il video alle autorità in modo che questo individuo possa essere denunciato e punito in maniera severa”.

Il giovane è stato raggiunto stamattina nella sua abitazione dagli agenti della sezione “Falchi” della Squadra Mobile che lo hanno accompagnato in Questura, a Caserta, dove è stato denunciato. Il suo smartphone è stato sequestrato.