Ragazza lascia l’audio acceso in biblioteca…e dal pc si sente un porno

Pubblicato il 1 Giugno 2012 18:31 | Ultimo aggiornamento: 1 Giugno 2012 19:37

ROMA – Una studentessa lascia l’audio acceso sul suo pc mentre è in biblioteca: pochi secondi e nel silenzio della sala arrivano gemiti inconfondibili.

Facile pensare, per chi era in biblioteca, che si trattasse di un filmato porno. La ragazza comunque è rimasta imperturbabile e ha continuato a fare quello che stava facendo.

Il video sembra essere girato in un Campus. Postato su Youtube, ha totalizzato finora 75 mila visite.