VIDEO YouTube. Giocatore football chiuso in auto sotto al sole a 40 gradi: “Ecco cosa si prova”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 31 luglio 2015 16:51 | Ultimo aggiornamento: 31 luglio 2015 16:51
Giocatore football chiuso in auto sotto al sole a 40 gradi: "Ecco cosa si prova"

Giocatore football chiuso in auto sotto al sole a 40 gradi: “Ecco cosa si prova”

PHOENIX – Il giocatore di football degli Arizona Cardinals Tyrann Mathieu resta chiuso in auto sotto al sole per uno spot della Peta, la nota associazione animalista americana, nato con lo scopo di sensibilizzare l’opinione pubblica sulle conseguenze per un cane lasciato all’interno di un auto sotto il sole.

L’atleta rimane all’interno del veicolo con i finestrini chiusi e senza aria condizionata con una temperatura all’esterno di 32 gradi. Dopo quattro minuti di permanenza, la temperatura all’interno del veicolo è aumentata fino a raggiungere i 40 gradi e l’uomo comincia sudare e ad essere visibilmente a disagio. il giocatore, dopo 8 minuti decide di scendere: all’interno  dell’auto, la temperatura ha infatti raggiunto i 48 gradii

Come spiega il video, i cani a differenza degli esseri umani non possono uscire da un auto. Soprattutto, ed è questa la differenza principale, i nostri amici a quattro zampe non sudano, quindi il corpo non riesce a raffreddarsi e abbassare la temperatura corporea. Di conseguenza, a 40 gradi i cani possono già accusare un colpo di calore. Il pericolo però non è solo per gli animali domestici: I colpi di calore sono la principale causa di decessi per i bambini sotto i 14 anni. Ed anche in Italia sono avvenuti casi del genere che hanno fatto molto discutere.