Maltempo in Liguria: allagamenti e smottamenti a La Spezia

Pubblicato il 29 Ottobre 2012 11:44 | Ultimo aggiornamento: 29 Ottobre 2012 11:44
Maltempo

BORGHETTO VARA (LA SPEZIA) – Dopo un anno esatto dall’alluvione che colpì diversi paesi dello spezzino tra cui Borghetto Vara, la Liguria è stata colpita nuovamente da un onda molto forte di maltempo.

Già a partire da giovedì 25 ottobre, a Borghetto Vara una trentina di persone sono state evacuate dalle loro case ed hanno trascorso la notte nell’aula del consiglio comunale. Il grado dell’allerta a metà della settimana scorsa era comunque fermo al livello 1.

Nel fine settimana invece, le forti piogge che hanno colpito tutta la Liguria provocando un frana sulla statale 45 “Val di Trebbia” e allagamenti in provincia di La Spezia, nel Tigullio e in tutta la regione, hanno fatto passare l’allerta al livello 2.

Oggi 29 ottobre intanto, in Liguria è arrivata anche la prima neve. In Val d’Aveto, sono stati azionati gli spazzaneve per liberare le strade. Secondo quanto riferito dalla Provincia di Genova, sulla provinciale 586 dal Passo della Forcella fino a Santo Stefano d’Aveto, sono caduti circa 10 centimetri di neve. Un grosso smottamento sulla strada provinciale 38 di Novano (che da Casarza ligure sale verso l’Aurelia sul Bracco) ha parzialmente invaso la strada. La zona è stata colpita nei giorni scorsi da forti temporali. Neve anche sulle alture del Savonese.

A seguire alcuni video del maltempo che hanno colpito la Liguria che sono stati girati in questi giorni: