Milano, nigeriano minaccia passanti col coltello: l’arresto in diretta VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 12 luglio 2018 20:55 | Ultimo aggiornamento: 12 luglio 2018 22:25
Milano, nigeriano minaccia passanti col coltello: l'arresto in diretta VIDEO

Milano, nigeriano minaccia passanti col coltello: l’arresto in diretta VIDEO

MILANO – Choc a Milano, dove un nigeriano di 36 anni ha seminato il terrore tra i passanti minacciandoli con un coltello. E’ accaduto giovedì mattina in via Candia. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] L’uomo è stato poi prontamente fermato dalla polizia e il video del suo arresto è stato pubblicato sulla pagina Facebook del Sap (Sindacato autonomo di polizia).

Nel filmato, girato con uno smartphone, si vede il giovane extracomunitario che, in evidente stato confusionale, brandisce l’arma e una bottiglia di vetro. Gli agenti della volante Bonola lo hanno rintracciato al terminal dei bus di Lampugano e, dopo aver messo in sicurezza i presenti, hanno tenuto a distanza l’esagitato puntandogli contro la pistola d’ordinanza. Sono così riusciti rapidamente a disarmarlo con uno sgambetto e a bloccarlo senza ferirlo.

Dalla Questura hanno poi spiegato che Mamadou Yacoub ha un regolare permesso di soggiorno e un precedente per procurato allarme. L’uomo è stat arrestato e denunciato per resistenza a pubblico ufficiale, procurato allarme e false dichiarazioni sulla propria identità.

“Queste sono le situazioni nelle quali si trovano ad operare le forze dell’ordine ogni giorno – ha commentato il Sap in calce al video – Ogni istante impiegato per decidere come fermare questi soggetti può essere fatale. Forza con questi taser!”.