New York, si lancia dal terzo piano per scampare ad un incendio

Pubblicato il 2 ottobre 2012 11:32 | Ultimo aggiornamento: 2 ottobre 2012 11:32

NEW YORK – Per sfuggire alle fiamme che stavano divampando nella sua cucina, un uomo di 72 anni si è buttato dalla finestra. Il drammatico salto, e il salvataggio eroico da parte dei vigili del fuoco e di alcuni vicini, sono stati ripresi da una telecamera.

E’ accaduto a New York: l’uomo si è gettato dal terzo piano. “Mi sono sporto dalla finestra – racconta lo stesso sopravvissuto – e mi sono aggrappato con il braccio destro alla finestra. Poi ho aspettato, ma ad un certo punto non ce la facevo più a reggermi”. L’uomo, forse confortato dalla gente che intanto si era radunata sotto di lui, ad un certo punto si è lasciato andare ed è caduto sulla folla. Una ragazza che si trovava là, lo ha letteralmente afferrato.

Fortunatamente tutto è finito per il meglio e l’anziano signore ha riportato solo qualche escoriazione. Il suo appartamento, invece, è rimasto fortemente danneggiato.