YOUTUBE Oklahoma City, lavavetri sospesi per il forte vento al 50esimo piano di un grattacielo

di Lorenzo Briotti
Pubblicato il 17 Maggio 2019 7:31 | Ultimo aggiornamento: 17 Maggio 2019 2:25
Oklahoma City, lavavetri sospesi al 50esimo piano di un grattacielo per il forte vento

Oklahoma City, lavavetri sospesi al 50esimo piano di un grattacielo per il forte vento

OKLAHOMA CITY –  La piattaforma su cui sono posizionati due lavavetri comincia a muoversi pericolosamente a causa del forte vento che soffia su Oklahoma City negli Stati Uniti. I due uomini restano bloccati per più di mezz’ora al 50esimo piano e si reggono con forza alla piattaforma che nel frattempo oscilla pericolosamente rompendo anche qualche vetro.

I due, mentre stanno pulendo i vetri dellla Devon Tower, a causa del vento finiscono sei metri più in alto dei 250 metri che misura il grattacielo. La piattaforma non scende in quanto sono scattate le misure di sicurezza che in automatico bloccano il suo funzionamento.

Il fatto è accaduto alle 7,45 di mattina di mercoledì 15 maggio: i Vigili del Fuoco hanno dovuto parlare al telefono con la ditta fornitrice della piattaforma per capire come ignorare i sistemi di sicurezza permettendo così ai due uomini di tornare a terra. Dopo circa mezz’ora di lavoro, la piattaforma si è abbassata un po’, permettendo così ai Vigili del Fuoco di salvare i due uomini con delle corde. 

Fonte: Daily Mail, Youtube