Il paracadute non si apre: ragazzo sopravvive ad un lancio nel vuoto da 150 metri

Pubblicato il 4 luglio 2012 16:20 | Ultimo aggiornamento: 4 luglio 2012 16:20

MOSCA – Un ragazzo russo di 28 anni che voleva provare l’ebbrezza del volo con il paracadute, si è lanciato dal pilone dell’alta tensione, nel distretto russo di Konakovo.

Il paracadute di Ivan però non si è aperto e il giovane è precipitato sulla neve da un’altezza di 150 metri. Il ragazzo è sopravvissuto a questo incredibile salto nel vuoto: