La Barbie tatuata ai genitori Usa non piace: “Cattivo esempio”

Pubblicato il 21 ottobre 2011 17:53 | Ultimo aggiornamento: 21 ottobre 2011 18:17

NEW YORK – La Mattel alcuni mesi fa ha lanciato sul mercato la Barbie tatuata Tokidoki. Questa versione della bambola che da poco ha compiuto 50 anni, si presenta con un look aggressivo da rockstar e con molti tatuaggi: in pochi mesi, negli Stati Uniti è andata a ruba dagli scaffali dei negozi.

Ma le associazioni dei genitori americani non ci stanno e protestano: Tokidoki è troppo tatuata e troppo sexy e a loro modo di vedere rappresenta un cattivo esempio per le bambine che potrebbero desiderare di imitarla.