agenzie

Beau Solomon morto a Roma, video di Chi l’ha visto mostra la caduta nel Tevere

Beau Solomon morto a Roma, video di Chi l'ha visto mostra la caduta nel Tevere

Beau Solomon morto a Roma, video di Chi l’ha visto mostra la caduta nel Tevere

ROMA – In seguito alla scarcerazione di Massimo Galioto, il senzatetto accusato della morte dello studente americano Beau Solomon, avvenuta il 30 giugno scorso a Roma, la trasmissione “Chi l’ha visto?” è tornato a occuparsi del caso. E ha mandato in onda un video elaborato dalla Polizia Scientifica.

Nel filmato in bianco e nero, ripreso da una videocamera di sorveglianza affacciata proprio sul lungotevere all’altezza del Ponte Garibaldi, si vede il giovane Solomon, 19 anni, nel momento in cui finisce nel fiume, annaspando.

Vicino a lui, sulla banchina, alcuni uomini: non è chiaro quanti siano. E soprattutto non è chiaro se ad un certo punto sia un cane o un uomo ad avvicinarsi tanto a Solomon da farlo finire in acqua, o forse addirittura a spingerlo lui stesso.

Come sottolinea la conduttrice Federica Sciarelli, nonostante il giovane in acqua annaspasse nessuno è intervenuto e nemmeno ha chiesto aiuto, nonostante quella sera, in quel momento, diverse persone passassero da quella zona, come si può vedere dallo stesso filmato.

Le stesse figure viste attorno a Simon ad un certo punto si allontanano, indifferenti di quello che stava passando il ragazzo.

 

 

To Top