Ciclismo/ Morta Zinaida Stahurskaya: ex campionessa del mondo, uccisa da una auto

Pubblicato il 27 Giugno 2009 1:10 | Ultimo aggiornamento: 27 Giugno 2009 1:10

L’ex campionessa del mondo di ciclismo su strada Zinaida Stahurskaya, bielorussa, è morta dopo essere stata investita da un’auto, mentre si allenava in strada nei pressi di Vitebsk. Lo scrive l’agenzia Agi. Ne ha dato notizia il suo allenatore.

L’atleta, trentotto anni, iridata nel 2000, si stava preparando ai campionati nazionali. L’auto era condotta da una donna che veniva dalla direzione opposta.