Rocco Siffredi/ Quando eri piccolo “tutti ti scherzavano”, ma ora ti adorano

Pubblicato il 27 Luglio 2009 18:03 | Ultimo aggiornamento: 27 Luglio 2009 18:03

Elio raccontava «quando ero piccolo tutti mi scherzavano per le dimensioni del mio pene. Ed io non stavo bene. Soffrivo le pene, per colpa del pene, ma più il problema non si pone: sì, perché il pene mi dà il pane, son diventato un grande attore». Il re italiano dell’umorismo in versi si riferiva proprio a lui: Rocco Siffredi, che dopo aver scandalizzato tutti con la storia della pubblicità della patatina, lui che le aveva provate tutte, si fa immortalare in pose osè nella discoteca  Baia Imperiale, a Gabicce Mare.