Allarme trombe d’aria: terremoti dal cielo in arrivo ad agosto

di Redazione Blitz
Pubblicato il 3 agosto 2015 11:16 | Ultimo aggiornamento: 3 agosto 2015 11:34
Allarme trombe d'aria: terremoti dal cielo in arrivo ad agosto

(Foto Ansa)

FIRENZE – Allarme trombe d’aria: terremoti dal cielo in arrivo ad agosto. Il caso di Firenze non resterà isolato, assicurano i meteorologi: sul capoluogo toscano sabato sera è stato colpito da un nubifragio che in pochi minuti ha gettato sulla città 50 millimetri di pioggia, la stessa che cade normalmente in un mese. Acqua e vento hanno inondato le strade e spezzato rami d’alberi, causando decine di feriti e interrompendo la circolazione dei treni, di fatto, quindi, spaccando in due l’Italia. Insomma, facendo i danni che avrebbe potuto fare un piccolo terremoto. E avendo la stessa imprevedibilità di un terremoto. E come un terremoto potrebbe ripetersi.

“Queste trombe d’aria si formano in una ventina di minuti. Prevederle è impossibile, ha spiegato il climatologo Giampiero Maracchi ad Elena Dusi di Repubblica. Era stato anticipato un temporale, ma nessuno poteva dire quel che sarebbe successo”.

La cosa peggiore è che questi nubifragi si ripetono sempre più spesso.

“Eventi simili stanno diventando sempre più frequenti, ha detto Bernardo Gozzini, direttore del centro meteo della Regione Toscana, ad Elena Dusi di Repubblica. Negli ultimi 15 anni sono triplicati e la loro forza è aumentata del 30-40%. Il cambiamento climatico ormai è in atto e l’intensità del nubifragio di due giorni fa è diretta conseguenza del luglio appena passato, fra i più torridi di sempre. Ed è tutto il 2015, ormai, a candidarsi come anno più caldo dell’ultimo secolo e mezzo”.