Beppe Grillo: 26 deputati M5s sospesi da Laura Boldrini, 26 medaglie

di Redazione Blitz
Pubblicato il 28 febbraio 2014 13:06 | Ultimo aggiornamento: 28 febbraio 2014 13:07
Beppe Grillo: 26 deputati M5s sospesi da Laura Boldrini, 26 medaglie

Beppe Grillo: 26 deputati M5s sospesi da Laura Boldrini, 26 medaglie

ROMA – I 26 deputati del Movimento 5 Stelle sospesi da Laura Boldrini meritano “26 medaglie”. Così sostiene il blog di Beppe Grillo, commentando la decisione dell’ufficio presidenza della Camera. La decisione è stata presa in merito alla bagarre scoppiata a Montecitorio dopo l’uso della cosiddetta “ghigliottina” da parte della Boldrini. In questo modo il presidente della Camera mise fine alla discussione sul decreto Imu/Bankitalia, decapitando di fatto l’ostruzionismo dei grillini.

Nel post si denuncia la diversa entità delle sanzioni comminate ai deputati M5S e al questore Dambruoso: “Un cittadino che picchia una donna fuori dal Parlamento finisce in gattabuia. Dambruoso resta al suo posto di questore a sovrintendere all’ordine dell’aula!”.

“Arrivano le impressionanti sanzioni ai portavoce deputati del M5S” che “fece ostruzionismo, e alla fine la Boldrini applicò per la prima volta nella storia l’ormai famosa “ghigliottina” tagliando gli interventi in aula e approvando il decreto senza altre discussioni. Il M5S protestò rumorosamente, la deputata Lupo si beccò un ceffone in faccia ad opera dell’illustre statista questore Dambruoso, e oggi arriva la sentenza della Presidenza che punisce tutto ciò. Punisce, ovviamente, solo il M5S: ben 26 i deputati “espulsi” dai lavori di aula fino a 25 giorni, inclusa Loretta Lupo”, si legge nel blog, a firma di “M5S Camera”.

Nel post di definisce come “privilegi da Casta”, la disparità delle sanzioni comminate a Dambruoso e ai deputati Cinque Stelle. “Ma non vi preoccupate: molti di loro saranno nelle piazze, nei mercati, nei paesi a parlare con i cittadini. Un MoVimento inarrestabile”, conclude il post.