Simpatici tedeschi… il Pendolino lo chiamano BR610, se non va “è italiano”

Pubblicato il 28 settembre 2012 8:00 | Ultimo aggiornamento: 27 settembre 2012 20:43

pendolinoROMA – I cari tedeschi non si smentiscono mai in quanto a simpatia nei confronti di noi italiani… Che non ci stimino e non l’abbiano mai fatto è cosa nota, ma Italia Oggi ci dimostra che addirittura ci affibbiano le loro beghe anche quando non c’entriamo niente, o quasi.

In Germania infatti per il trasporto su binari utilizzano un Pendolino, ovvero un treno italiano. Cioè prodotto in Italia. Loro quando funziona lo chiamano BR610, quando invece si inceppa o si rompe lo chiamano col nome italiano, guarda caso… Italia Oggi fa giustamente notare che la stessa cosa avveniva come quando Michael Shumacher correva in Ferrari: quando vinceva era lui a vincere, quando perdeva era un errore della casa automobilistica (italiana).

Toccherebbe ricordare agli amici tedeschi che il Pendolino se lo sono comprato perché è migliore dei treni prodotti da loro, è migliore per affrontare i percorsi tortuosi dei loro land. Se hanno voluto all’inizio l’alta tecnologia, accettino anche che le macchine, in quanto macchine, si possono rompere. Da qualsiasi popolo siano prodotte.