Salvini, lapsus che dice molto: parla di se come fosse il premier VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 22 settembre 2018 15:49 | Ultimo aggiornamento: 22 settembre 2018 15:49
Salvini, lapsus che dice molto: parla di se come fosse il premier VIDEO

Salvini, lapsus che dice molto: parla di se come fosse il premier VIDEO

ROMA – Un lapsus che dice molto quello di Matteo Salvini, ministro degli Interni, durante il suo intervento ad Arteju 2018, festa organizzata dal Fratelli d’Italia. Salvini intervistato da Enrico Mentana ha detto: “Hai mai sentito un presidente del Consiglio dire che spera il Governo finisca domani”. E Mentana lo ha interrotto puntualizzando: “Vicepresidente”. Un lapsus che non è solo un caso visto che nel governo più che il premier Conte, sembrano Salini e Di Maio i Presidenti del Consiglio.

Da Atreju, Matteo Salvini ha poi ricordato come l’accordo con il centrodestra resti a livello locale, mentre a livello nazionale ha rassicurato Luigi Di Maio e il M5s: “Il governo durerà 5 anni. Quando io prendo un impegno, lo voglio rispettare”, ha sottolineato. Salvini ha poi provocato il forzista Tajani, per poi scherzare con Mentana: “Come decideremo i candidati del centrodestra per le Regionali? Saranno decisi a sorte, a cena da Calenda”. E il giornalista: “Avete in comune l’obiettivo di distruggere il Pd”.

Ma anche sul tema Europa e future alleanze elettorali Salvini non ha dubbi e segue un suo percorso: Per le Europee, spiega  “l’obiettivo è far uscire i socialisti puntando a un’alleanza fra populisti e popolari. Naturalmente alla Orban e non alla Juncker”. Il ministro dell’Interno chiarisce che preferisce “i popolari alla Orban, non alla Juncker. Anche perché io con il Lussemburgo non ho un buon rapporto”.

Video Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev