Uragano Sandy, palazzo crollato: esce dalle macerie. Arrestato per furto

Pubblicato il 30 Ottobre 2012 15:14 | Ultimo aggiornamento: 30 Ottobre 2012 16:32

PHILADELPHIA – Un uomo è stato estratto vivo dalle macerie di un palazzo crollato dopo il passaggio di Sandy a Philadelphia. I Vigili del Fuoco, dopo il soccorso, hanno però arrestato l’uomo, sospettato di essere entrato nel palazzo abbandonato per rubare.

Leggi anche: Uragano Sandy, squalo nelle strade allagate del New Jersey: la foto su Twitter

A Philadelphia, una delle città più colpite dall’uragano Sandy, con raffiche di vento fino a 50 miglia orarie, è stata mobilitata la Guardia Nazionale per difendere case, negozi e palazzi abbandonati dagli ‘sciacalli’.

Leggi anche: Uragano Sandy, Ground Zero allagato si trasforma in una cascata: la foto Twitter

Nello stato di New York in totale sono stati schierati 1.175 militari della  New York National Guard distribuiti tra New York City, Long Island e Hudson Valley.