Berlino: applausi del pubblico a “Qualunquemente” di Albanese

Pubblicato il 11 Febbraio 2011 22:59 | Ultimo aggiornamento: 11 Febbraio 2011 23:00

Cetto la Qualunque

BERLINO – Applausi, nella serata di venerdì 11 febbraio, alla proiezione per il pubblico di ‘Qualunquemente’ con protagonista Antonio Albanese nel ruolo di Cetto La Qualunque, politico corrotto.

Il pubblico ha apprezzato il film e ha riso spesso per le battute del comico. A fine proiezione si è aperto un breve dibattito in cui si sono ripresentate al regista Giulio Manfredonia e ad Albanese domande sulla natura politica del film, ovvero se ‘Qualunquemente’ rappresenti in qualche modo la realtà italiana di oggi.

Albanese e il regista hanno replicato che il film rappresenta una certa realtà italiana e che le coincidenze con lo scandalo Ruby sono state solo frutto di “occasionalità”.

[gmap]