Lady Gaga, Oscar per Shallow. E la performance con Bradley Cooper fa sognare VIDEO

di Maria Elena Perrero
Pubblicato il 25 febbraio 2019 11:09 | Ultimo aggiornamento: 27 febbraio 2019 10:45
Lady Gaga, Oscar per Shallow. E la performance con Bradley Cooper fa sognare VIDEO

Lady Gaga, Oscar per Shallow. E la performance con Bradley Cooper fa sognare

MILANO – Lady Gaga non ha vinto l’Oscar come migliore attrice, ma quello per la migliore canzone originale con “Shallow” dal film “A Star Is Born”. Per molti, però, ha vinto tutto. 

Attrice lo è, e bravissima, ma forse in questo caso l’interpretazione è così sfumata nella realtà da confondersi. Lei e Bradley Cooper sul palco del Dolby Theatre di Los Angeles hanno avuto la standing ovation, e tra il pubblico che applaudiva c’erano sicuramente molte che si sentivano Gaga. I due volti vicini, lei che lo guarda adorante, la notizia del matrimonio con Christian Carino annullato…

Le voci di una attrazione dell’artista americana per il compagno della bellissima top model Irina Shayk si rincorrono. E vedere la coppia (nel film) commuove. Quante si sentono o si sono sentite Lady Gaga? 

Anche il testo della canzone fa il suo gioco: quel “shallow”, quell’andare oltre la superficie delle cose. La storia d’amore e morte, nella più classica delle tradizioni romantiche. “Siamo in preda alle emozioni. Sconvolti. In paradiso”, ha scritto su Twitter Mark Ronson, tra gli autori della canzone insieme ai produttori discografici Anthony Rossomando, Andrew Wyatt e alla stessa Stefani Germanotta, che ha parlato di sogni: “Se avete un sogno inseguitelo. Il segreto del successo sta nel numero di volte in cui sei in grado di rialzarti dopo un no”, ha detto nel suo discorso di ringraziamento. E poi, rivolta a Cooper: “Nessun’altra persona avrebbe potuto cantare questa canzone con me”. 

Prima, quando Chadwick Boseman e Constance Wu hanno annunciato la vittoria, Gaga aveva abbracciato una Irina Shayk commossa. Ma quando è salita sul palco c’era solo Bradley Cooper. I due hanno cantato, si sono guardati negli occhi e lui le ha stretto il braccio attorno alla vita. Le voci tremavano, non è chiaro se solo per l’emozione della vittoria. Le luci, gli abiti e gli smoking e i gioielli della serata degli Oscar sono scomparsi di fronte al dubbio che anche una tra le artiste più premiate e amate della musica contemporanea sia alla fine una donna come tante, che può soffrire per amore. O una attrice da premio Oscar mancato. 

Fonti: Cnn, Harper’s Bazaar