Alluvione in Belgio, almeno 5 morti nella provincia di Liegi: fiume Mosa esondato

di Redazione Blitz
Pubblicato il 15 Luglio 2021 16:08 | Ultimo aggiornamento: 15 Luglio 2021 16:08
alluvione belgio

Alluvione in Belgio, almeno 5 morti nella provincia di Liegi: fiume Mosa esondato (foto ANSA)

Anche il Belgio, oltre la Germania, è stato colpito da una drammatica alluvione che ha causato danni e purtroppo vittime. Da alcuni giorni piogge torrenziali si stanno abbattendo sulla provincia di Liegi che hanno causato lo straripamento di un gran numero di fiumi, provocando inondazioni e l’evacuazione di centinaia di abitanti. 

Alluvione in Belgio, almeno 5 morti per il maltempo

Sono almeno cinque i morti finora accertati delle inondazioni che hanno colpito il Belgio, in particolare la provincia di Liegi, la Vallonia ma anche alcune aree delle Fiandre. Quattro corpi senza vita sono stati ritrovati a Verviers, città molto vicina al confine con la Germania. Il fiume Mosa è uscito dagli argini a Namur, a circa sessanta chilometri a sud di Bruxelles. A Liegi le autorità hanno chiesto alla popolazione di evacuare le case situate in prossimità della Mosa. 

Il quotidiano belga Le Soir, precisa che “le aspettative per le prossime 48 ore sono preoccupanti: in alcune località sono ancora previsti tra i 40 e i 60 litri d’acqua”.