Bruxelles, poliziotto accoltellato in un parco. Agenti sparano e feriscono aggressore

di redazione Blitz
Pubblicato il 17 settembre 2018 11:33 | Ultimo aggiornamento: 17 settembre 2018 12:15
Bruxelles, poliziotto accoltellato in un parco. Agenti sparano e feriscono aggressore

Bruxelles, poliziotto accoltellato in un parco. Agenti sparano e feriscono aggressore

BRUXELLES – Un poliziotto belga è stato accoltellato da un uomo nel parco Maximilien di Bruxelles, nel nord della capitale e proprio di fronte all’Ufficio Immigrazione. La polizia ha risposto aprendo il fuoco e ferendo l’aggressore al torace e ad una gamba. Lo riferisce la stampa locale citando la polizia ed una portavoce della Procura della capitale belga, secondo la quale al momento non si conoscono ancora le motivazioni dietro al gesto.

Il poliziotto, leggermente ferito, è stato ricoverato. Anche l’aggressore è stato soccorso e versa in gravi condizioni. Nel parco bivaccano spesso rifugiati ed immigrati. Restano poco chiare le circostanze esatte dell’incidente.

Giornalisti e troupe televisive sul posto sono stati circondati da un capannello di migranti mentre la polizia belga sorveglia la zona chiusa e separata.