Francia, caldo eccessivo: chiusi quattro reattori nucleari

di Redazione Blitz
Pubblicato il 5 agosto 2018 8:20 | Ultimo aggiornamento: 5 agosto 2018 8:20
Francia, caldo eccessivo: chiusi quattro reattori nucleari (foto Ansa)

Francia, caldo eccessivo: chiusi quattro reattori nucleari (foto Ansa)

PARIGI – La Francia [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play]  è stata costretta a chiudere temporaneamente quattro reattori nucleari a causa delle elevate temperature: lo ha reso noto la società Edf.

E’ stato chiuso uno dei reattori dell’impianto di Fessenheim (est), il più vecchio del Paese, per evitare il surriscaldamento del vicino fiume. Inoltre, la Edf aveva già chiuso all’inizio della settimana, per lo stesso motivo, tre altri reattori vicini ai fiumi Reno e Rodano. Per raffreddare i reattori gli impianti usano l’acqua dei fiumi che poi viene riversata nei fiumi stessi. Ma un surriscaldamento dell’acqua può provocare un’improvvisa moria dei pesci, come è successo in Germania questa settimana.