Francia, seduttore picchiato e derubato: la spedizione punitiva delle quattro amanti

di Redazione Blitz
Pubblicato il 4 aprile 2018 20:26 | Ultimo aggiornamento: 4 aprile 2018 20:26
Francia: la spedizione punitiva di quattro amanti

Francia, seduttore picchiato e derubato: la spedizione punitiva delle quattro amanti

ROMA – Quattro donne sono finite in stato di fermo e denunciate alla magistratura per aver compiuto una spedizione punitiva contro un uomo con il quale avevano tutte una relazione.

Secondo il quotidiano di Lione Le Progres, lo hanno picchiato, insultato e derubato. A finire bersaglio delle 4 amanti è stato un uomo di 27 anni abitante a Sathonay-Camp, nella banlieue lionese.

Non è stato appurato come il quartetto si sia incontrato, ma è certo che – dopo aver capito che l’uomo era un habitué delle conquiste a ripetizione – soprattutto tramite siti Internet – hanno capito di essere state tradite e hanno deciso di vendicarsi insieme.

Si sono presentate a casa dell’uomo, lo hanno coperto di insulti, poi picchiato e derubato di abiti, di un cellulare e altri oggetti, soprattutto regali che gli avevano fatto. La vittima se l’è cavata con una prognosi di 3 giorni, le sue ex amanti dovranno rispondere di aggressione, violenze e furto.