Gb. Solaio scricchiola, chiusa sala Buckingham Palace

Pubblicato il 29 Novembre 2015 18:28 | Ultimo aggiornamento: 29 Novembre 2015 18:28
La sala dei banchetti

La sala dei banchetti

GB, LONDRA – Il solaio ‘scricchiola’ e la celebre sala dei banchetti di Buckingham Palace e’ costretta a chiudere i battenti per un qualche tempo.

Lo riferisce il Mail on Sunday, affermando che il sontuoso ricevimento offerto dalla regina qualche settimana fa in onore del leader cinese Xi Jinping – fra Union Jack e bandiere rosse – e’ stato l’ultimo di questa ‘stagione’: i prossimi eventi a palazzo saranno organizzati altrove per almeno sei mesi.

Il soffitto rischiava di “cadere in testa” a Sua Maesta’ e ai suoi ospiti, esagera un po’ il tabloid. “Come risultato di un controllo di routine e’ stato riscontrato qualche problema a una delle travi del soffitto, ridimensiona le cose un portavoce di Corte, confermando comunque lo stop per restauri nel prossimo semestre.

I lavori di risistemazione richiederanno lo stanziamento di un fondo extra rispetto ai 150 milioni di sterline messi in bilancio a giugno dalle finanze reali nell’ambito di un piu’ generale programma d’intereventi ordinari e straordinari, scrive ancora il Mail.

Il giornale ricorda che Buckingham Palace include 775 stanze, “molte delle quali disperatamente bisognose di essere rimodernate”: a partire dalle aree in cui gli impianti elettrici risalgono al 1949 o dai servizi riscaldati da boiler vecchi di una sessantina d’anni.