Harry Uzoka, il modello 25enne di Dior ucciso dal rivale per amore

di Redazione Blitz
Pubblicato il 17 luglio 2018 12:21 | Ultimo aggiornamento: 17 luglio 2018 12:21
harry uzoka

Harry Uzoka, il modello 25enne di Dior ucciso dal rivale per amore

ROMA – Harry Uzoka, modello 25enne di Dior e altri marchi, è stato ucciso all’inizio dell’anno a Londra durante una rissa. Imputato per l’omicidio, [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] il collega e rivale George Koh, in competizione con il 25enne sia nella carriera e che in amore.

Prima di essere ucciso a coltellate in una via di Londra, Uzoka stava vivendo un momento d’oro nella sua carriera e sui social network documentava set e servizi fotografici. Oltre a Koh, è stato arrestato anche Jonathan Okigbo, 23 anni.

Koh e Okigbo, nel processo che è iniziato in questi giorni, negano l’omicidio e parlano di legittima difesa. I testimoni hanno raccontato di una rissa, che sarebbe scoppiata dopo che Koh avrebbe ammesso di aver avuto un rapporto sessuale con la fidanzata di Uzoka, Ruby Campbell.

A quel punto sarebbe stata organizzata su Instagram e Whatsapp una vera e propria resa dei conti alla quale avrebbe partecipato anche un amico della vittima. Entrambi sarebbero stati aggrediti con i coltelli. A Uzoka, infine, è stata inferta la pugnalata fatale.

Secondo Koh, Uzoka era una persona senza scrupoli e lo avrebbe spinto ad agire per legittima difesa. Dopo l’omicidio gli assassini avrebbero tentato di far perdere le loro tracce e di cambiare numero di telefono per poi consegnarsi alla polizia tre giorni dopo.