Joanna Mellor salvata dal suo cane Leo: fiuta infarto e sveglia il fidanzato

di Redazione Blitz
Pubblicato il 13 Marzo 2015 12:47 | Ultimo aggiornamento: 13 Marzo 2015 12:47
Joanna Mellor salvata dal suo cane Leo: fiuta infarto e sveglia il fidanzato

Joanna Mellor salvata dal suo cane Leo: fiuta infarto e sveglia il fidanzato

LONDRA – Il cane Leo ha fiutato l’infarto della sua padrona, Joanna Mellor, e ha svegliato il fidanzato di lei salvandole la vita. Leo, un labrador nero di 5 anni, si è accorto che Joanna stava male. La ragazza, 24 anni, ha avuto un infarto mentre dormiva nella sua casa di Ilkeston, nel Regno Unito. Il coraggioso cane ha svegliato Andrew Rayment, fidanzato di Joanna, e salvato così la sua padrona.

Tutto inizia nella notte: Joanna, Andrew e Leo dormono tranquilli in casa. Poi Leo inizia a saltare sul letto e abbaiare, svegliando Andrew che si accorge che Joanna sta male e chiama i soccorsi. La ragazza è stata portata in ospedale e prima che il cuore di Joanna riprendesse a battere normalmente ci sono voluti 30 minuti. Il labrador Leo le ha salvato la vita, come hanno ribadito gli stessi medici, spiegando che se Leo non avesse svegliato Andrew lei sarebbe sicuramente morta.

Ora Joanna sta bene e ringrazia il suo Leo e il suo fidanzato. La giovane, nonostante il grave malore, si è ripresa del tutto e Glenn Radford, il paramedico che l’ha soccorsa, ha dichiarato:

“Faccio questo lavoro da 14 anni e non ho mai visto niente di simile. Quando le persone vanno in arresto cardiaco molto spesso subiscono danni neurologici. Non recuperano mai al cento per cento”.