Ragazzino paralizzato dopo giro sulla “Torre del terrore” di Eurodisney

Pubblicato il 8 Dicembre 2011 17:25 | Ultimo aggiornamento: 8 Dicembre 2011 18:08

PARIGI – Un ragazzino di 12 anni e’ rimasto paralizzato in seguito a un malore sopraggiunto all’uscita di una giostra a Dysneyland Paris. L’incidente, scrive oggi il quotidiano francese Liberation, e’ accaduto in novembre ma il bambino, un turista argentino, si trova ancora nel reparto di rianimazione dell’ospedale parigino Necker ”parallizzato agli arti e con problemi respiratori con poche speranze di ristabilirsi”.

Il bambino si era sentito male dopo essere salito su una giostra di Disneyland Paris chiamata ‘La torre del terrore’, che propone una discesa in caduta libera. Il parco dei divertimenti conferma che il ragazzino era passato in infermeria prima di essere trasportato in ospedale ma sostiene che non c’e’ stato alcun incidente. I medici dell’ospedale non affermano con certezza che la responsabilita’ sia della giostra ma la considerano ”l’ipotesi piu’ probabile”.