Repubblica Ceca, esplosione in miniera di carbone: 13 morti

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 dicembre 2018 10:05 | Ultimo aggiornamento: 21 dicembre 2018 10:05
Repubblica Ceca, esplosione in miniera di carbone: 13 morti

Repubblica Ceca, esplosione in miniera di carbone: 13 morti

PRAGA – Almeno tredici minatori sono morti a causa di un’esplosione all’interno di una miniera di carbone a Karvina, in Repubblica Ceca, a circa 400 chilometri da Praga, al confine con la Polonia. L’incidente è avvenuto a una profondità di 800 metri in una zona dell’impianto nella quale erano impiegati soprattutto minatori polacchi.

Il primo bilancio della tragedia parlava di 5 vittime, ma più tardi sono stati ritrovati senza vita anche gli altri 8 operai che risultavano dispersi. Altri minatori, almeno una decina, sono rimasti feriti. L’esplosione sarebbe stata causata da una fuga di gas metano. “In totale abbiamo 13 minatori morti, 11 polacchi e due cechi”, ha detto un portavoce della compagnia mineraria OKD.