A14, pezzo di asfalto colpisce auto: donna ferita al volto

di Redazione Blitz
Pubblicato il 29 Novembre 2018 9:52 | Ultimo aggiornamento: 29 Novembre 2018 9:53
a14 asfalto

A14, pezzo di asfalto colpisce auto: donna ferita al volto (foto da Google Maps)

BOLOGNA – Un pezzo di asfalto si è staccato dal manto stradale della autostrada A14 Bologna-Taranto finendo contro il parabrezza di un’auto in transito, una Volkswagen Golf, a bordo della quale viaggiavano una coppia di americani.

Una donna di 58 anni, originaria di New York, è rimasta ferita ed è stata ricoverata all’Ospedale Maggiore.

E’ successo lunedì 26 novembre, intorno alle 13:45, al chilometro 10 del tratto autostradale, sul ponte del fiume Reno.

Secondo quanto ricostruito dalla Polizia stradale di Bologna, l’auto, presa a noleggio e partita da Rimini, stava percorrendo la carreggiata in direzione nord, al volante c’era un uomo, al lato del passeggero la donna.

Improvvisamente sul ponte da un’area intorno a un giunto, come hanno rilevato gli agenti della Stradale, forse per il transito di un altro mezzo che precedeva la Golf, si è staccato un pezzo di calcestruzzo di 2 chili e 400 grammi di peso che è finito contro il parabrezza dell’auto e ha mandato in frantumi la porzione corrispondente al lato passeggero.

Sul posto è intervenuto anche il 118 che ha trasferito la 58enne all’Ospedale Maggiore dove è stata ricoverata.

L’incidente è accaduto a 2 chilometri di distanza circa da quello sul raccordo autostradale del 6 agosto scorso, all’altezza di Borgo Panigale, quando si verificò l’esplosione di un’autocisterna di Gpl.

La 58enne ferita, a quanto si apprende una musicista impegnata in alcuni concerti in Italia, ha riportato alcuni traumi e al momento è ancora ricoverata all’Ospedale Maggiore.

E’ stata sottoposta anche ad un intervento chirurgico maxillo facciale.