Maltempo, cadavere di Ennio Piccolin nel torrente Biois a Falcade

di Redazione Blitz
Pubblicato il 30 ottobre 2018 17:37 | Ultimo aggiornamento: 30 ottobre 2018 17:37

Maltempo, cadavere di Ennio Piccolin nel torrente Biois a Falcade

BELLUNO – Un cadavere è stato trovato e recuperato dal torrente Biois a Falcade, in provincia di Belluno. Si tratta di Ennio Piccoli, 61 anni, e sale così a 12 il numero delle vittime accertate. Piccolin era stato dato per disperso dalla mattina del 30 ottobre quando la sua auto è stata ritrovata abbandonata nei pressi del corso d’acqua. Subito sono scattate le ricerche e intorno alle 16 di martedì il suo corpo è stato rinvenuto nel fiume.

Piccolin era un artigiano edile e  si era allontanato la sera del 29 ottobre in auto dalla propria abitazione, che è stata rinvenuta, con il motore acceso e le portiere aperte, nella località Molin, lungo argine del torrente Focobon. Il corpo di Piccolin – riferiscono i Carabinieri di Belluno – è stato trovato senza vita nel torrente un chilometro più a valle.