Black Friday di popolo: 94% sa , 68% compra, 52% anche ciò che non gli serve

di Redazione Blitz
Pubblicato il 28 Novembre 2019 9:06 | Ultimo aggiornamento: 28 Novembre 2019 9:06
Black Friday di popolo il 29 novembre 2019: 94% sa , 68% compra, 52% anche ciò che non gli serve

Black Friday di popolo: 94% sa , 68% compra, 52% anche ciò che non gli serve (foto Ansa)

ROMA – Black Friday di popolo, anzi plebiscito di popolo per il Black Friday: il 94 per cento degli italiani sa cosa è il Black Friday. Novantaquattro per cento, e allora? Allora una percentuale così alta di conoscenza in Italia non la trovi su nulla, praticamente su nulla. Informati, su qualunque cosa, si dichiarano in Italia al massimo circa il 60 per cento degli interrogati via sondaggi d’opinione.

Non solo se provate a chiedere cosa sia il Meccanismo Salva Stati, troppo facile: non lo sa nessuno. Facciamo il 5 per cento? Stima ottimistica. Anche quelli che gridano al tradimento della patria, perfino quelli che rissano in Parlamento mica lo sanno, mica lo conoscono. L’intero paese ha avuto un’estate piena per informarsi. Era nei documenti ufficiali, era nei comunicati e report ufficiali, era tutto pubblico. Pubblico ma per nulla noto, ignoto perché agli italiani, vice presidente del Consiglio Salvini in testa, fregava nulla di informarsi, fregava nulla del Meccanismo salva Stati.

Troppo facile se provate a chiedere della politica e dell’economia: qui il tasso di conoscenza è mediamente molto basso, tenuto basso dal disinteresse di massa. Ma anche se si va a sondare la conoscenza dei fatti internazionali, perfino sui fatti di cronaca italiana, si resta ben lontani da quel 94 per cento di so cosa è, lo so bene che viene espresso nei confronti del Black Friday.

Novantaquattro per cento, cioè tutti: esclusi e accomodati, con lavoro o senza, rancorosi o sereni, giovani e anziani, bambini e bambine, maschi e femmine, pensionati e milionari, immigrati e residenti da generazioni…tutti sanno cosa è Black Friday. E perché lo sanno così bene?

Perché il 68 per cento degli italiani in questo lungo, lunghissimo, stirato come un elastico Black Friday qualcosa ha comprato, compra e comprerà. Black Friday eccolo: sarebbe, è domani 29 novembre. Ma Black Friday è già tra noi in forma di pubblicità, appuntamenti, offerte, acquisti, già abitudine, occasione quasi obbligata e lo è già da molti giorni. 

Il 68 per cento degli italiani ha comparto, compra e comprerà sotto il segno e nel segno di Black Friday. E la metà di quelli che hanno comprato e stanno comprando compra qualcosa che immediatamente non gli serve. Compra non il superfluo, cosa mai è il superfluo? Compra però in eccesso rispetto alle sue dimensioni e pratiche abituali di consumo. Compra per 2, 5 miliardi, questa la stima. Comprano in 20 milioni e anche più: Black Friday, con plebiscito Italia approva e partecipa.