Brindisi, moto contro due auto: Cosimo Ruggiero muore nello schianto

di redazione Blitz
Pubblicato il 20 febbraio 2015 18:46 | Ultimo aggiornamento: 20 febbraio 2015 18:46
Brindisi, moto contro auto: Cosimo Ruggiero muore nello schianto

Cosimo Ruggiero (Foto Facebook)

BRINDISI – Si è andato a schiantare con la moto, una Bmw di grossa cilindrata, sulla circonvallazione di Brindisi che dal quartiere Bozzano porta alla periferia. E’ morto così Cosimo Ruggiero, giovane centauro di 35 anni: aveva preso troppo alla larga una curva, ha urtato il guardrail e alla fine si è scontrato con una Opel Astra che sopraggiungeva in direzione opposta. Nell’incidente è rimasta coinvolta anche una Lancia Lybra che viaggiava in coda alla Opel. I due automobilisti hanno riportato alcune ferite ma non sono in pericolo di vita.

Nell’impatto Ruggiero ha perso il casco restando incastrato sotto la parte anteriore della Opel Astra. A causa dell’urto poi il serbatoio della Bmw si è staccato dal telaio e ha colpito la parte anteriore dell’altra auto, che ha preso fuoco. L’incendio è stato domato dai vigili del fuoco intervenuti sul posto insieme alla polizia stradale e al personale del 118. Inutili i tentativi di rianimare il motociclista.

La vittima gestiva un chiosco per la vendita del pane al villaggio San Paolo.

5 x 1000