Cervia (Ravenna), F-16 dell’Aeronautica precipita in mare: pilota salvo

Pubblicato il 11 Febbraio 2010 17:07 | Ultimo aggiornamento: 11 Febbraio 2010 17:08

Un F-16 dell’Aeronautica militare è precipitato in mare al largo di Cervia, in provincia di Ravenna. Il pilota del caccia, Luca Crovatti. si è gettato col paracadute ed è riuscito a salvarsi: l’uomo è stato riportato a riva da un peschereccio ed è in buone condizioni.

Secondo i primi accertamenti dell’Aeronautica, l’incidente è stato dovuto ad un’avaria al velivolo. L’aereo è precipitato intorno alle 15:30 dell’11 febbraio durante una missione addestrativa. L’aereo si trovava tre miglia al largo della costa romagnola.

«Non risultano danni a cose o persone terze», hanno fatto sapere dell’Aeronautica militare, che nominerà una commissione d’inchiesta per accertare le cause dell’incidente.

Crovatti è di Pordenone ed è considerato un pilota molto esperto.