Asilo, Cobas bidelli: sciopero bianco contro rifare letto a bambini

di Redazione Blitz
Pubblicato il 22 febbraio 2018 10:54 | Ultimo aggiornamento: 22 febbraio 2018 10:54
Asilo, sindacato bidelli: sciopero bianco contro rifare letto a bambini

Asilo, Cobas bidelli: sciopero bianco contro rifare letto a bambini (foto d’archivio Ansa)

ROMA – Asilo, Cobas bidelli, in realtà Cobas in spirito ma e di fatto ma non de iure e di nome. Insomma non il classico Cobas cioè sindacato di base, anzi di gruppo, anzi anche di gruppetto. No, qui stavolta i sindacati, sia quelli grandi che quelli piccoli, non c’entrano, non hanno dirette responsabilità. Qui il vento di Cobas è stato un sussurro privato. Privatamente, non ufficialmente, il personale al lavoro ha fatto sapere al dirigente che spostare e allestire brandine dove i bambini fanno il riposino dopo pranzo…non gli compete.

Qui è un asilo, scuola di infanzia Collodi, Marano sul Panaro nei pressi di Modena. Qui quello che ufficialmente si chiama il personale Ata, insomma i lavoratori della scuola non docenti, non ci ha messo la faccia, ma la parola sì. Qualcuno senza nome ma a nome di molti se non tutti è andato dal dirigente a dire che il personale di badare, rifare, aggiustare le brandine per i bambini, questo no, questo non è nel mansionario.

E quindi cosa ha fatto il dirigente? Ha preso atto e ha dato di fatto ragione alle maestranze del “non ci compete”. Quindi niente brandine per il riposino, bambini sui tappetini della ginnastica o direttamente per terra nei riposini. Comprensibilmente i genitori hanno cominciato a togliere i bambini dalle ore pomeridiane all’asilo (quelli che potevano). Nonni si sono offerti e incaricati di andare loro a occuparsi delle brandine come volontari.

Finalmente sono intervenuti sindacati e istituzioni scolastiche ed è stato aperto, come usa dire, niente meno che un tavolo. Un tavolo, un lungo e complesso tavolo di composizione e concertazione tra tutte le entità coinvolte per affrontare e risolvere la situazione nel rispetto e a vantaggio…Così recita la litania standard del ponzio pilatismo nazionale.

Un tavolo…quando sarebbe stato più semplice, dignitoso, civile aprire una brandina. Per rispetto dei bambini. E in fondo anche per rispetto di se stessi, non devono avere una grande idea di se stessi quelli che hanno messo in piedi una sorta di sciopero bianco contro il rifare il letto ai bambini all’asilo.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other