Cronaca Italia

Discoteca: “Sei obesa, non puoi entrare sennò rovini nostra immagine”

"Sei obesa, non puoi entrare". Ragazza viene allontanata da discotecaSALERNO – “Sei obesa, non puoi entrare”. Con questa frase Barbara Scannapieco è stata bloccata all’ingresso di una discoteca a Salerno.

Gli uomini della sicurezza l’hanno fatta rimanere in fila, prima di farla entrare, fino alle tre e mezza del mattino e tutto questo solo perché, secondo gli standard della discoteca, troppo grassa e non conforme al tipo di clientela del club.

Secondo chi le ha impedito di entrare, la ragazza, se avesse ballato in pista, avrebbe rovinato l’immagine della discoteca per colpa dei suoi chili di troppo e così ha dovuto subire un’umiliazione che lei stessa ha voluto raccontare senza alcun imbarazzo.

Gli amici della giovane hanno chiesto chiarimenti, ma a quel punto Barbara ha preferito tornare a casa. Anche se la ragazza ha dichiarato di non essersi sentita in difetto nei confronti degli altri clienti l’accaduto ha scatenato parecchie polemiche: “Ero ben vestita e ben pettinata, l’unico accessorio che per colpa del mio peso non indossavo erano i tacchi.”

To Top