Game over? Denunciato il presunto Fleximan, è un 42enne padovano

di redazione cronaca
Pubblicato il 17 Maggio 2024 - 16:55
Game over? Denunciato il presunto Fleximan, è un 42enne padovano

foto archivio ANSA

È stato denunciato dai Carabinieri di Adria (Rovigo) e dal Nucleo operativo radiomobile, il presunto “Fleximan“. Si tratta di un uomo di 42 anni, residente in Polesine ma nato a Padova. La sua casa è stata perquisita e sono stati sequestrati elementi necessari e finalizzati all’indagine.

Nei suoi confronti è ipotizzato il reato di danneggiamento. Sono cinque gli episodi che vengono attribuiti all’indagato, in provincia di Rovigo: due danneggiamenti a Bosaro il 19 maggio e il 19 luglio dello scorso anno; a Corbola e a Taglio di Po alla vigilia di Natale; infine a Rosolina, il 3 gennaio scorso, lungo la Statale 309 Romea. Il modus operandi è sempre lo stesso: un taglio netto con il flessibile del palo che sorregge l’apparecchiatura.