Gianfranco D’Angelo: “Gassmann ramazza Roma? Ok, ma Marino dia buon esempio”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 luglio 2015 14:49 | Ultimo aggiornamento: 27 luglio 2015 14:50
Gianfranco D'Angelo: "Gassmann ramazza Roma? Ok, ma Marino dia buon esempio"

Gianfranco D’Angelo: “Gassmann ramazza Roma? Ok, ma Marino dia buon esempio”

ROMA – L’iniziativa di Alessandro Gassmann per pulire Roma è lodevole, ma il sindaco Ignazio Marino dovrebbe iniziare dando così il buon esempio. A dirlo è Gianfranco D’Angelo, attore comico e uno dei protagonisti di Drive In, che è intervenuto in diretta a Radio Roma Capitale (Rrc) per commentare la campagna  #Romasonoio lanciata da Gassman.

D’Angelo ha sottolineato che il sindaco di Roma dovrebbe essere il primo a impegnarsi per ripulire la città:

“Gassmann propone di prendere le ramazze e contribuire a pulire Roma? Ok, ci sto. Però credo che dovrebbe prenderla anche il Sindaco Marino, se si tratta di dare il buon esempio. Devo dire che al momento Roma purtroppo è ridotta un po’ male, con buche che aumentano giorno per giorno, problemi nella raccolta dei rifiuti. Per cui credo che l’iniziativa sia valida. Sono romano, innamorato di Roma da sempre, quindi qualsiasi aiuto possa dare alla mia città, sono pronto a darlo, anche a prendere la ramazza.

Il Sindaco? Beh, devo dire che Roma è una città difficile, non possono essere addossate a lui tutte le colpe, la situazione economica non è facile. Credo che se lui ci provasse davvero a cambiare nettamente le cose, forse potrebbe riuscirci. Un giudizio definitivo si può dare solo al termine della sua attività da primo cittadino”.