Giuseppe Combi, pensionato morto in Perù: travolto da un risciò in strada

di Redazione Blitz
Pubblicato il 29 Maggio 2015 15:04 | Ultimo aggiornamento: 29 Maggio 2015 15:05
Giuseppe Combi, pensionato morto in Perù: travolto da un risciò in strada

Giuseppe Combi, pensionato morto in Perù: travolto da un risciò in strada

LIMA – Un pensionato italiano è stato travolto e ucciso da un risciò a Lima, in Perù, dove era in vacanza con la moglie. Giuseppe Combi, 70 anni e originario di Cassago Brianza in provincia di Lecco, è stato investito mentre attraversava la strada.

L’uomo era in pensione e si era concesso un viaggio in Perù con la moglie ed alcuni amici. Mentre attraversava la strada è stato investito da un risciò ed è caduto battendo la testa. Nonostante i soccorsi tempestivi, Giuseppe è morto durante il trasporto in ospedale. Ora la famiglia sta organizzando il rimpatrio della salma in Italia.