Giuseppe Gambaro, dirigente pubblico che lavora gratis

di redazione Blitz
Pubblicato il 29 Ottobre 2015 12:20 | Ultimo aggiornamento: 29 Ottobre 2015 12:20
Giuseppe Gambaro, dirigente pubblico che lavora gratis

Giuseppe Gambaro, dirigente pubblico che lavora gratis

NOVARA – Giuseppe Gambaro, 62 anni, è un dirigente della Provincia di Novara, è in pensione ma lavora. Gratis. E’ il curioso e raro caso di questo ingegnere del settore viabilità (800 chilometri di strade) e che ha la reggenza del settore edilizia. Il fatto è che Giuseppe il 16 ottobre è andato in prepensionamento imposto dall’ente in base alla legge che permette di mandare in pensione il personale ritenuto in soprannumero. Ma, grazie a un’altra legge, Giuseppe può comunque continuare a lavorare ma gratis.

Lo racconta lui stesso a La Stampa:

“Ho tre figli, ma ancora nessun nipotino – dice – abito vicino a Novara e poi tutta la mia vita è stata in quegli uffici. Ora la Provincia attraversa un periodo di forte difficoltà: il personale va in pensione e non si può più assumerne nessuno. Siamo rimasti solo due dirigenti tecnici e l’altro è in convalescenza per un infortunio: non sapevano più come fare”. E così ecco l’idea: utilizzare la legge 124 di quest’anno che vieta di assegnare consulenze retribuite ai dipendenti pubblici andati in pensione. Sono consentiti solo gli incarichi a titolo gratuito e la possibilità è stata estesa anche a quelli dirigenziali, per la durata massima di un anno non prorogabile.

“L’amministrazione me l’ha proposto – dice Gambaro – e io ho dato la mia disponibilità. Era necessario un incarico dirigenziale perché per firmare certi atti non basta un consulente o un collaboratore”.