La Thuile, valanga: estratti vivi scialpinisti travolti sul Piccolo San Bernardo, uno dei due muore in ospedale

di Redazione Blitz
Pubblicato il 7 Dicembre 2021 - 15:38 OLTRE 6 MESI FA
piccolo san bernardo valanga

Piccolo San Bernardo, valanga: estratti vivi due sciatori (Ansa)

La Thuile, valanga: estratti vivi gli scialpinisti travolti. Uno dei due è morto in ospedale. I due sciatori sono stati travolti da una valanga poco dopo le 13 nella zona del Piccolo San Bernardo. Lo ha confermato Killy Martinet, presidente delle funivie della zona.

La Thuile, valanga: un alpinista muore in ospedale

E’ morto all’ospedale Parini di Aosta uno dei due alpinisti travolti dalla valanga sulla Thuile. Una volta estratto dalla slavina (era sepolto sotto circa 80 centimetri di neve), è stato trasportato a valle in elicottero ed è giunto verso le 14 in pronto soccorso in condizioni disperate a causa di un politrauma: i medici hanno tentato a lungo di rianimarlo ma senza riuscirci.

La vittima è un 25enne residente in Lombardia. Le indagini sono affidate alla polizia. 

La Thuile, l’allarme dato da uno scialpinista scampato alla valanga

Un altro scialpinista è invece riuscito a uscire autonomamente dalla massa nevosa e non sembra aver riportato conseguenze gravi. A dare l’allarme è stato un terzo scialpinista che non è stato coinvolto nell’incidente.

Oltre al Soccorso alpino valdostano sul posto sono intervenuti anche la guardia di finanza e i pisteurs della società che gestisce gli impianti di risalita.