Labrador che fiutano i soldi: cane trova 5 milioni murati in un appartamento a Martinengo (Bergamo)

I Labrador, se vengono istruiti fin da cuccioli sono in grado di fiutare anche i soldi. E' il caso di un cane usato dalla Guardia di Finanza che in provincia di Bergamo è stato in grado di fiutare 5 milioni di euro muati in casa.

di redazione Blitz
Pubblicato il 30 Giugno 2022 - 11:20 OLTRE 6 MESI FA
labrador, foto ansa

Labrador che fiutano i soldi: cane trova 5 milioni murati in un appartamento (foto Ansa)

I cani sono in grado di fiutare anche i soldi oltre la polvere da sparo e la droga. Un Labrador “cash-dog” della Guardia di Finanza, a  Martinengo in provincia di Bergamo ha scovato 5 milioni di euro grazie al suo fiuto.

Labrador fiuta 5 milioni di euro nascosti in un appartamento

L’appartamento apparteneva ad una coppia di imprenditori. I soldi erano per metà banconote, e per l’altra metà in monete d’argento. C’erano anche decine di orologi di lusso e una manciata di valuta estera.

Nella stessa abitazione sono stati individuate anche delle attrezzature che vengono utilizzate per intercettare ed anche per scoprire se si è intercettati. La coppia era sotto indagine già da due mesi  dal nucleo di Polizia economico finanziaria della Guardia di Finanza di Milano. I due erano intercettati: gli agenti hanno subito intuiti che, dietro al riferimento delle borse da spostare, si stava parlando di soldi in nero. E’ stata quindi decisa la perquisizione dell’appartamento di proprietà dei due coniugi già indagati per emissione di fatture riferite ad operazioni inesistenti.

Quando gli agenti sono arrivati hanno perquisito l’appartamento. Nella casa sono stati trovati 64mila euro. Grazie al fiuto del cane sono stati poi trovati gli altri soldi e oggetti di valore. 

I soldi nascosti dietro una parete di legno

Il Labrador si è messo a fiutare in giro. L’animale ha poi attaccato una parete di legno dietro la quale i finanzieri hanno scoperto un caveau blindato. Una volta aperto sono state ritrovate quattro valigette nere con circa 2 milioni in contanti. Altri 740mila euro erano in monete d’argento, e ulteriori 800mila in orologi di lusso.

I cani devono essere istruiti al fiuto fin da piccoli

I cani possono fiutare non solo droga e polvere da sparo. Se vengono istruiti fin da cuccioli possono riuscire in grandi imprese come quella del fiutare denaro o anche scovare malattie come la malaria.

Il loro utilizzo avviene già da tempo per scovare denaro nei bagagli o addosso ai corrieri. I cani migliori per queste operazioni sono i Labrador. Questa razza di cane, oltre ad avere un fiuto molto sviluppato come tutti gli altri cani, ha anche una forte propensione per la caccia. E’ quindi il cane ideale a scovare banconote.