Love Parade Duisburg, i partecipanti non potevano essere più di 250 mila

Pubblicato il 26 luglio 2010 13:15 | Ultimo aggiornamento: 26 luglio 2010 13:43

La Love Parade di Duisburg, dove sabato 19 persone sono morte nella calca e oltre 500 sono rimaste ferite, avrebbero dovuto essere limitata a 250.000 persone, secondo il tipo di autorizzazioni concesse dalle autorità agli organizzatori, mentre l’evento si è poi trasformato in un megaraduno con circa 1,4 milioni di partecipanti.

Lo afferma l’edizione online del settimanale Der Spiegel che fa riferimento a documenti ufficiali. Dal canto suo il quotidiano di Colonia “Kolner Stadt-Anzeiger” afferma che il sindaco di Duisburg era già nell’ottobre 2009 stato avvertito che il luogo individuato per la Love Parade era troppo piccolo per un evento del genere.