Padova, immigrato minaccia marito e moglie: “Attento o la sco**”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 14 Novembre 2018 12:12 | Ultimo aggiornamento: 14 Novembre 2018 12:12

Padova, immigrato minaccia marito e moglie: “Attento o la scopo”

PADOVA – Ha molestato una donna all’interno di un condominio e quando il marito è intervenuto per difenderla l’immigrato li ha aggrediti e costretti a barricarsi in casa. “Attento, mi sco** tua moglie”, gridava furioso lo straniero davanti alla minaccia di chiamare la polizia a Padova da parte della coppia, che lo ha filmato nel momento dello sfogo.

Tutto è iniziato nel giardino della loro casa, quando un immigrato ha l’ha molestata. La donna è riuscita a chiudere il cancello della proprietà condominiale e trovare l’aiuto del marito. L’uomo gli ha intimato di stare lontano, mentre la donna nel video gli dice: “Ti avevo detto che sarebbe venuto mio marito”. Lo straniero allora diventa ancora più aggressivo e inizia a gridare: “Cazz*** vuoi…vaff*** tu e la polizia. E anche la finanza”. E poi: “Scop** tua moglie”. 

Minacce ed episodi che per il leghista Massimo Bitonci sono gravissimi e che ha commentato: “Immigrato molesta una donna all’interno della proprietà condominiale dove abita – Fortunatamente è riuscita a chiudere repentinamente il cancello dell’inferriata dell’atrio d’ingresso e a chiamare in aiuto suo marito, diversamente le conseguenze sarebbero state peggiori, considerato l’atteggiamento aggressivo e di sfida da parte dell’extracomunitario. A causa di questi individui non ci sentiamo più liberi e tranquilli a casa nostra. Con il decreto Salvini questi delinquenti torneranno a casa loro”.