Parma, scontro tra comitato residenti e spacciatori: un ferito all’ospedale

di redazione Blitz
Pubblicato il 6 agosto 2015 14:48 | Ultimo aggiornamento: 6 agosto 2015 14:48
Parma, scontro tra comitato residenti e spacciatori: un ferito all'ospedale

Parma, scontro tra comitato residenti e spacciatori: un ferito all’ospedale

PARMA – Come ogni sera sono scesi in strada per la consueta passeggiata anti-degrado. Così un gruppo di residenti in viale Piacenza a Parma pattugliano la zona per cercare contrastare il fenomeno dello spaccio a cielo aperto che da mesi si è riversato nel loro quartiere. Ieri sera, 5 agosto, si sono imbattuti però in un pusher piuttosto aggressivo. L’incontro è finito con uno dei residenti all’ospedale.

All’inizio l’approccio sembrava tranquillo, qualche scambio verbale, poi ad un certo punto la situazione è degenerata. Lo spacciatore si è scagliato contro uno di loro e lo ha colpito con un pugno violento in faccia. A quel punto qualcuno ha chiamato la polizia e il pusher si è dileguato. Il giovane colpito è stato poi accompagnato al Pronto Soccorso dell’ospedale Maggiore

“Abbiamo chiesto da tempo più controlli, più lampioni, telecamere – racconta uno dei residenti al quotidiano la Repubblica – siamo sempre rimasti inascoltati. Il problema è che sindaco e autorità non ci hanno in nota, questo degrado proprio non interessa. Tutti sanno benissimo qual è la situazione, ma non fanno nulla. Ci hanno scaricato questa gente, ecco la verità. Siamo abbandonati”