Patrizia D’Addario a processo a Padova: “Suo libro diffama Nicola De Marzo”

di redazione Blitz
Pubblicato il 5 Febbraio 2015 11:20 | Ultimo aggiornamento: 5 Febbraio 2015 11:20
Patrizia D'Addario a processo a Padova: "Suo libro diffama Nicola De Marzo"

Patrizia D’Addario

PADOVA – Patrizia D’Addario andrà a processo per diffamazione con la giornalista Maddalena Tulanti, coautrice del libro Gradisca, Presidente che racconta la notte d’amore trascorsa con Silvio Berlusconi. A denunciare le due donne è stato Nicola De Marzo di Bari, considerato dai pm un personaggio chiave nelle inchieste su Giampaolo Tarantini, l’imprenditore barese che procurava le escort a Berlusconi

De Marzo è descritto nel volume come “il pusher del gruppo, nell’inchiesta su droga e sanità”, uno che con Giampaolo Tarantini era di casa in Costa Smeralda e a Villa Certosa, dimora estiva di Berlusconi, tra star e starlette.

 

De Marzo ha però sempre negato di aver portato droga a Villa Certosa. Il libro è stato stampato dalle Grafiche Venete di Trebaseleghe, di qui qui la competenza del tribunale di Padova. Il processo è fissato per il prossimo 15 giugno davanti al giudice monocratico di Padova.