Pero (Milano), maestro d’asilo arrestato per maltrattamenti sui bimbi: scoperto da un braccio rotto VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 29 novembre 2018 11:35 | Ultimo aggiornamento: 29 novembre 2018 13:45
pero milano asilo

Pero (Milano), urla, schiaffi e spintoni ai bimbi: arrestato maestro dʼasilo

MILANO – Un maestro di una scuola dell’infanzia di Pero, comune alle porte di Milano, è stato arrestato dai carabinieri con l’accusa di maltrattamenti ai bambini.

Grazie a delle telecamere nascoste, sarebbero stati registrati 42 episodi di violenza, con schiaffi e spinte a bambini tra i 2 e i 5 anni, perpetrati da l’uomo, un 64enne italiano incensurato.

L’indagine è partita all’inizio di luglio, quando la madre di un bambino ha sporto querela ai carabinieri perché il figlio di 3 anni e mezzo aveva riportato la frattura del braccio.

La donna lo aveva scoperto solo una volta in ospedale, dove si era recata perché il bambino lamentava un dolore al braccio al ritorno a casa.

L’episodio non è contestato al maestro poiché non è stato possibile accertare una responsabilità nella lesione ma ciò è bastato per dare il via agli accertamenti. 

In alcune immagini i bambini vengono presi di peso e scaraventati a terra, sgridati violentemente e tirati per le orecchie.

In un altra parte del video si vedono chiaramente i piccoli seduti a terra in cerchio e l’uomo dare calci alla testa a uno di loro.

Il tutto condito da urla ripetute dell’uomo: “Hai finito?”, con seguito di sculacciata, rivolto a un bambino che per addormentarsi chiedeva del padre, e dal pianto dei bimbi.

Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev.