Gemona del Friuli, investe bimbo e scappa: caccia al pirata della strada

di redazione Blitz
Pubblicato il 26 dicembre 2016 15:20 | Ultimo aggiornamento: 26 dicembre 2016 19:13

Pirata della strada investe bimbo e scappa: caccia all'uomo in FriuliUDINE – Investe un bimbo di 4 anni e scappa. E’ caccia al pirata della strada in Friuli Venezia Giulia. L’incidente che ha coinvolto il bimbo, ferendolo in modo molto grave, è avvenuto nel pomeriggio del giorno di Natale, intorno alle 16:30, lungo la strada statale Pontebbana, all’altezza di Gemona del Friuli. Il piccolo è stato soccorso dagli altri automobilisti, che hanno anche chiamato l’ambulanza che l’ha poi portato all’ospedale di Udine, dove è tutt’ora ricoverato.

Il bimbo, che vive con la famiglia nella zona, ha riportato diverse fratture ed è stato ricoverato in prognosi riservata. Le indagini sono in corso ad opera dei Carabinieri della Compagnia di Tolmezzo che hanno sentito alcuni testimoni e avviato le indagini per individuare il pirata della strada.

Secondo quanto riferisce Il Messaggero Veneto il conducente (o forse la conducente) dell’auto, un suv di colore scuro, non si è fermato dopo l’impatto, scappando senza prestare soccorso al bambino. Scrive il quotidiano veneto:

L’investimento è avvenuto poco fuori dal parcheggio di un ristorante, nel quale la famiglia, residente a Osoppo, aveva appena finito di pranzare. Il bambino si sarebbe sporto sulla strada e proprio in quel momento sarebbe passata l’auto pirata. Sono stati gli altri automobilisti che hanno notato il bambino ferito a dare l’allarme e chiamare i soccorsi e i carabinieri.

Il piccolo, che ha riportato un trauma cranico e la frattura del femore sinistro, è stato dapprima trasportato al vicino ospedale di Gemona da un’auto di passaggio e, successivamente, trasferito a quello del capoluogo friulano. Le condizioni del bimbo, che è ricoverato in Terapia intensiva, sono sempre molto gravi ma stazionarie.